Buon Natale a tutti

E' Natale ogni volta
che sorridi a un fratello
e gli tendi la mano.

E' Natale ogni volta
che rimani in silenzio
per ascoltare l'altro.

E' Natale ogni volta
che non accetti quei principi
che relegano gli oppressi
ai margini della società.

E' Natale ogni volta
che speri con quelli che disperano
nella povertà fisica e spirituale.

E' Natale ogni volta
che riconosci con umiltà
i tuoi limiti e la tua debolezza.

E' Natale ogni volta
che permetti al Signore
di rinascere per donarlo agli altri.

- Madre Teresa di Calcutta -


Albero e presepe

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Ho letto: "Uomini che odiano le donne"

Immagine tratta dal web

Larsson Stieg
Uomini che odiano le donne

Marsilio Tascabili | 676 pagine

Mikael Blomkvist, giornalista economico, dopo aver perso la causa che lo vedeva accusato di diffamazione a mezzo stampa nei confronti del finanziere Wennerström, si trova ad occuparsi di una storia risalente a 36 anni prima: la misteriosa scomparsa di Harriet Vanger, nipote di Henrik Vanger, un tempo magnate dell'industria svedese. Ad aiutarlo ci sarà Lisbeth Salander, ricercatrice e  hacker. Insieme scopriranno una realtà molto peggiore della loro più drastica immaginazione...

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Muffins al cioccolato

In questi giorni ho messo piede in un mega-negozio di articoli casalinghi... Fantastico!!
Non sapevo esistessero così tanti attrezzi per creare in cucina e, visto che tra poco arrivano le feste e il tempo per stare a casa aumenta, ho pensato di fare un paio di acquistini: pirottini per muffins e stampini per cioccolatini in silicone!

Arrivata a casa non ho saputo resistere: ho cercato subito la ricetta dei muffins in rete e poi... Tutti al lavoro!


INGREDIENTI (per 12/14 muffins)

- 250 gr di farina 00
- 120 gr di zucchero
- 70 gr di burro
- 250 ml di yogurt naturale (2 vasetti)
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bustina di vanillina
- 2 uova
- 120 gr di gocce di cioccolato fondente (in alternativa, se si preferisce un gusto più delicato, 1 barretta di cioccolato bianco)

PREPARAZIONE

1) In una prima terrina mescolare la farina, il lievito per dolci e la vanillina.
2) In una seconda terrina lavorare a crema il burro con lo zucchero.
3) Alla crema di burro ottenuta aggiungere le uova e amalgamare il tutto.
4) Unire i due impasti e mescolare delicatamente.
5) Aggiungere lo yogurt e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.
6) Aggiungere le gocce di cioccolato ( o il cioccolato bianco tagliato a pezzetti in base ai propri gusti ) e amalgamare il tutto delicatamente.
7) A questo punto si preparano gli stampini: si imburrano, si infarinano e si riempiono per 3/4.
8) Infornare a 180° per 20 minuti circa.

Buon appetito!

I miei muffins!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Giorgismi

E' nata un'artista!

Disegno della Teppa

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Auguri zia Chicchi

Compleanno Zia Chicchi

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Benvenuto Nicolò

Immagine tratta dal web

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Marmellate da regalare

Ho terminato giusto ieri sera la fase "impacchettamento" vasetti di marmellata da regalare a Natale...

Alla preparazione della marmellata ci ha pensato nonna Caia che oramai vanta anni e anni di esperienza...
Quest'anno, visto che le marmellate non erano destinate ad uso e consumo familiare, si è un po' sbizzarrita nei gusti! Possiamo così trovare: marmellata di ribes,  marmellata di uva spina,  marmellata di pomodori verdi, marmellata di castagne, ecc ecc, ma, non mancano comunque le classiche marmellate di fragola, pesche o albicocche...

In rete avevo trovato diversi link da cui ho un po' scopiazzato...


L'impacchettamento è venuto molto carino...
Stoffa, forbici "sfrangianti", spago, cartoncino, carta con stampati i nomi delle marmellate e poi... Taglia, incolla, lega...

Marmellate
Marmellate
Marmellate
Ora posso dedicarmi alle altre solite 1000 cose...

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Torta di pannolini

Ci siamo...
La nascita di Nicolò è quasi alle porte...
Bisognava trovare un pensierino di benvenuto ed io ho avuto un'idea veramente originale: una torta di pannolini!!!

Ne ho viste di bellissime in internet: torte a due/tre piani e tutorial passo a passo... Ecco alcuni esempi:


Erano mesi che muorivo dalla voglia di realizzarne una e... Finalmente il momento è giunto...

Fase UNO:
Acquisto materiale

- vassoio
- pannolini
- elastici
- scatola con coperchio per regalo
- carta velina
- spago
- nastro di raso
- ago e filo
- tulle
- biglietto di auguri
- ... regalo

Fase DUE:
Montaggio

- Prima di tutto ho arrotolato ogni singolo pannolino e l'ho fermato con l'elastico.

Torta di pannolini
- Poi ho preso la scatola, contenitore del vero e proprio regalo, e aiutandomi con lo spago, ci ho avvolto e fissato intorno i pannolini: ecco la mia base.

Torta di pannolini
- Sempre aiutandomi con lo spago ho raggruppato e fermato altri "strati della torta" man mano più piccoli, stando attenta a lasciare un pannolino sporgente in modo da utilizzarlo come ancoraggio allo strato successivo.

Torta di pannolini
- Con il nastro di raso ho coperto lo spago dei vari ripiani facendo dei fiocchi e fermandoli con ago e filo.

Torta di pannolini
- Nella scatola "contenitore regalo" ho inserito il pensierino avvolto nella carta velina: cappellino e sciarpa di pile, morbidissimi e naturalmente... Azzurri!
- Ho appoggiato tutto sul vassoio e ho impachettato con il tulle...

Torta di pannolini

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Bambina intelligente

Immagine tratta dal web

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Regali di Natale: Gemma, Giovanni e Samuele

Appena prima di pranzo è arrivato il pacco del corriere proveniente da Photocity: contiene altri regali di Natale che avevo ordinato con un po' di anticipo utlizzando una promozione 3x2...

I bellissimi cuscini con stampate le foto di Gemma, Giovanni e Samuele, rispettivamente amichetta, amichetto e cuginetto della Teppa, sono qui davanti a me e sono proprio belli!!
Già già ho pensato di fargli questo regalo per evitare di ricorrere al classico giocattolo o allo scontato vestito... Mi sembrava un'idea carina e soprattutto sono sicura che non hanno ancora ricevuto un regalo simile!!

Ora la corsa ai regali di Natale si porta a -5!!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Regali di Natale: Mattia e Alessandro

Ho trovato un regalo fantastico per i due fratellini amici della Teppa!!!

Ieri sono passata dal Carrefour e mentre facevo la coda alla cassa l'occhio mi è caduro proprio lì...
In bella mostra c'era la tutina di Superman... Non ho saputo resistere! Ho pensato che era perfetta per Alessandro, tra poco 6 mesi... E poi mi è balenata nella testa l'idea che sarebbe stato bello trovarne una simile per suo fratello Mattia, 3 anni...

Sono uscita dalla fila, ho afferrato la tutina (ultima della taglia che mi serviva) e poi ho cercato una commessa: "Scusi non è che avete qualche cosa di Superman anche per i bimbi più grandi?" "Sì signora ci sono i pigiami... La corsia qui a destra..."

Ed eccomi di nuovo in coda alla cassa però... Regali di Natale -2!!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Operazione: Natale

Il tempo stringe...

Manca circa un mese e mezzo a Natale e bisogna proprio iniziare ad organizzarsi!
La classica corsa del regalo all'ultimo minuto non mi è mai piaciuta; crea solo stress e panico per la scelta del regalo che spesso non si trova e deve essere sostituito con un altro di "fortuna"...
Quindi partiamo...

Fase UNO:
Lista persone a cui fare un regalo

- Giorgia
- mamma Elena
- papà Cristian
- Alan
- nonna Caia + nonno Ice
- nonna Anna + nonno Alberto
- zia Chicchi + zio Carlo
- famiglia Graziosa e Anselmo
- famiglia Greta e Davide
- famiglia Paola e Matteo
- Giovanni
- Gemma
- famiglia Katia e Mino
- Mattia
- Alessandro
- famiglia Jessica e Gaetano
- Samuele
- Nicolò
- bariste cinesi (Gioia + Luisa)

Fase DUE:
Lista biglietti auguri da spedire

- famiglia zio Fortunato
- famiglia zio Stefano

Fase TRE:
Decorazione casa

- decorazione porta
- luci terrazzo
- albero
- presepe
- calendario avvento
- calza befana
- oggetti vari

Fase QUATTRO:
Acquisto/preparazione regali

... E vai di shopping!!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Regali... handmade - fase 4

Ieri, dopo aver sistemato tutti i giocattoli della Teppa, mi sono seduta a tavola e ho ripreso i miei lavori a punto croce...
Finite le presine, ora mi dedico a una bavetta con asciugamano coordinato per il Natale del piccolino della famiglia...

Qui lo schema:

Immagine tratta dal web

Qui parte del lavoro iniziato...

Bavetta e asciugamano Nicolò
... E il lavoro finito...

Bavetta e asciugamano Nicolò

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Beata al lavoro

Sembrerà strano, ma questa mattina, quando ho aperto gli occhi, ho provato per la prima volta "felicità" ad alzarmi per venire qui in ufficio!!!

Non fraintendetemi: voglio un mondo di bene alla mia Teppa e, anche stare a casa non mi dispiace affatto, ma... Ho trascorso tre giorni da panico!!!

La Teppa è stata molto male: febbre alta con picchi di 40 ogni due/tre ore per tutto il primo giorno. I nonni e gli zii si sono alternati al telefono per tutta la giornata ed io non ho trovato nemmeno il tempo di mangiarmi un panino...

Il giorno dopo è andata molto meglio; la febbre si è fatta vedere solo dopo pranzo e verso sera con temperatura decisamente inferiore... In compenso però ha ripreso la sua frenetica attività da Teppa: "mamma, mi dai...", "mamma vieni...", "mamma mi leggi...".
Sono arrivata a sera molto provata!

Ieri, dopo due giorni trascorsi chiusa in casa, è esplosa!!
Era insofferente a tutto; iniziava con un gioco e dopo 2 mnuti lo abbandonava prendendone un altro...
Quando sono riuscita a metterla a letto, la casa sembrava un campo di battaglia...

Meno male che la Teppa ha la pellaccia dura e si ammala poco (incrociamo le dita!!)!!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

La Teppa è malata

Oggi sono al lavoro ma la testa è altrove...

Questa mattina ho lasciato la Teppa nelle mani di nonna Caia; la Teppina è malata e così niente scuola!
Nonna Caia è stata arruolata come crocerossina perchè... Noi mamme dobbiamo lavorare!!

Ogni oretta prendo la cornetta del telefono e compongo il numero: "Ciao, sono io! Come sta??"
Poco fa ho avuto la bella notizia che la febbre è scesa... La notte scorsa mi ha fatto proprio spaventare; è arrivata a 40!! Le ho infilato subito una supposta di tachipirina e poi ho atteso...
Notte in bianco praticamente!!!

Lo giuro questo fine settimana tutti a casa sotto le coperte!!!
Non si può continuare così; oggi la Teppa... Guarisce la Teppa si ammala il papà... Si riammala la Teppa... Poi è il turno della mamma... E si sa che se si ammala la mamma... E' un disastro!!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

E noi eravamo al mare!

Paola, una mia amica (la zia Pavola), ha affittato una casa al mare, precisamente a Celle Ligure, per tutto il periodo invernale Maggio compreso... Ci ha chiesto più volte di andarla a trovare e così, essendo lo scorso weekend dotato di un giorno in più (Tutti i santi), abbiamo preso la palla al balzo...

Il tempo non era molto promettente; ci ha comunque concesso tutta la giornata di sabato e la mattinata di domenica per poter respirare un po' di aria pulita senza bagnarci!!

La Teppa ha gradito molto la gita, la spiaggia era il suo regno: "nuotava", scavava buche con la paletta e setacciava la sabbia alla ricerca di qualche tesoro... Giovanni ha srotolato la matassina di filo del suo acquilone e l'ha spedito in alto nel cielo quasi a toccare le stelle... E la piccola Gemma?? Lei ha già capito tutto della vita: rideva e si strafogava di focaccia!!

Mamma mia la focaccia!!! Quanto era buona!!! Quanta ne abbiamo mangiata!!!
2 kg li sento, ho preso 2 kg!! Ora dieta

Celle Ligure 2010
Celle Ligure 2010
Celle Ligure 2010
Celle Ligure 2010

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

La storia del barattolo

Un professore, davanti alla sua classe di filosofia, senza dire parola, prende un barattolo grande e vuoto di maionese e procede a riempirlo con delle palle da golf.
Dopo chiede agli studenti se il barattolo è pieno.
Gli studenti sono d’accordo e dicono di si.
Allora il professore prende una scatola piena di palline di vetro e la versa dentro il barattolo di maionese.
Le palline di vetro riempiono gli spazi vuoti tra le palle da golf.
Il professore chiede di nuovo agli studenti se il barattolo è pieno e loro rispondono di nuovo di si.
Il professore prende una scatola di sabbia e la versa dentro il barattolo.
Ovviamente la sabbia riempie tutti gli spazi vuoti e il professore chiede ancora se il barattolo è pieno.
Anche questa volta gli studenti rispondono con un si unanime.
Il professore velocemente aggiunge due tazze di caffé al contenuto del barattolo ed effettivamente riempie tutti gli spazi vuoti tra la sabbia.
Allora gli studenti si mettono a ridere. Quando la risata finisce il professore dice:

Voglio che vi rendiate conto che questo barattolo rappresenta la vita...
Le palle da golf sono le cose importanti come la famiglia, i figli, la salute, gli amici, l’amore, le cose che ci appassionano; sono cose che, anche se perdessimo tutto e ci restassero solo quelle, le nostre vite sarebbero ancora piene.
Le palline di vetro sono le altre cose che ci importano, come il lavoro, la casa, la macchina, ecc.
La sabbia è tutto il resto: le piccole cose.
Se prima di tutto mettessimo nel barattolo la sabbia, non ci sarebbe posto per le palline di vetro né per le palle da golf.
La stessa cosa succede con la vita: se utilizziamo tutto il nostro tempo ed energia nelle cose piccole, non avremo mai spazio per le cose realmente importanti.
Fai attenzione alle cose che sono cruciali per la tua felicità: gioca con i tuoi figli, prenditi il tempo per andare dal medico, vai con il tuo partner a cena, pratica il tuo sport o hobby preferito. Ci sarà sempre tempo per pulire casa, per tagliare le erbacce, per riparare le piccole cose...
Occupati prima delle palline da golf, delle cose che realmente ti importano.
Stabilisci le tue priorità: il resto è solo sabbia”.

Uno degli studenti alza la mano e chiede cosa rappresenti il caffè.

Il professore sorride e dice: “Sono contento che tu mi faccia questa domanda. E’ solo per dimostrarvi che non importa quanto occupata possa sembrare la vostra vita, c’è sempre posto per un paio di tazze di caffé con un amico!”.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Assemblea di classe

Già già eccoci qui... Anche per noi è arrivato il momento di partecipare alle assemble scolastiche.

La Teppa, con l'inizio della scuola materna, ha dato vita ad una nuova serie di "attività", chiamiamole così,  che ci porteremo avanti fino alla fine dei suoi studi...

Il giorno è stato terribile; non ha fatto altro che piovere ininterrottamente!
Alle 16.10 però ero già sulla porta della classe munita di carta, penna e tanta voglia di conoscere le altre mamme...

Sono rimasta un pò delusa; mi sarei aspettata una maggiore "apertura alle nuove entrate" (noi mamme dei piccoli) ma ormai le altre mamme si erano già divise in gruppi e noi ci siamo appartate in un angolino...
All'ingresso delle insegnanti si è subito affrontato il primo punto all'ordine del giorno: elezione dei RAPPRESENTANTI di CLASSE!

"... Sarebbe bello se il rappresentante di classe fosse non una mamma dei bambini grandi, l'anno prossimo andranno alle elementari, ma una delle mamme dei più piccoli in modo che ci siano anche in seguito... Bla bla bla... Per esempio la mamma di Giorgia qui presente... L'impegno è di due/tre volte all'anno..."

Ci ho pensato forse 5 minuti... Poi mi sono detta che se non mi buttavo nuove amicizie nè per la Teppa nè per me sarebbero mai arrivate e così: sono la rappresentante di classe!!
Sono contenta! Non so ancora cosa comporti tutto questo... Forse non sono capace... Forse invece sarò bravissima!
Per il momento il mio primo incarico è stato quello di scrivere il verbale della riunione e distribuirne copia a tutte le mamme...

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Tempo di castagne

Piove... Piove e poi ancora piove...

Insomma, in questi giorni, l'autunno ha deciso di fare finalmente il suo ingresso dalla porta principale...
Nota positiva sarebbe stata la classica gita a raccogliere le castagne ma, vista l'influenza arrivata anche lei puntuale, è saltata pure quella...

Meno male che ci sono i nonni!!
In questo uggiuoso pomeriggio nonno Ice ha acceso il camino e nonna Caia ha tirato fuori dalla cantina un gran bel cesto di castagne...
La Teppa ha preso vita: ha aiutato a preparare il camino e poi mentre nonno Ice "crennava" le castagne lei le puliva una per una prima di metterle nell'apposita pentola...
Dopo una mezzoretta di lavoro: buon appetito a tutti!!

Tempo di castagne
Tempo di castagne
Tempo di castagne
Tempo di castagne

"Mamma a me le castagne piacciono proprio tanto!!"

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Sei il mio cuore!

Io e la Teppa

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Ho letto: "Il diavolo veste Prada"

Immagine tratta dal web

Weisberger Lauren
Il diavolo veste Prada

Piemme Tascabili | 413 pagine

Andrea, ventitrè anni, fresca di laurea e con in testa il sogno di diventare scrittrice, si presenta a un colloquio per un posto da assistente nella redazione di "Runaway". Viene così, catapultata in un mondo che non le appartiene, fatto di abiti firmati, tacchi a spillo, viaggi in limousine...  Deve così accantonare felpe, blue-jeans e ambizioni letterarie e essere sempre a completa disposizione della esigentissima Direttrice a cui non si può dire di no!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Halloween

La Teppa quest'anno non ha paura: "Mamma sono grande! I fantasmi non mi fanno più paura!!"
Così, visto che tra qualche giorno si festeggia "Halloween" in diverse parti del pianeta, ho pensato di omologarmi alla massa e provare a decorare la casetta...

Ho trovato un simpaticissimo schema di scheletro in questo sito: http://www.giocomania.org e così, dopo il classico rifornimento in cartoleria, in casa abbiamo un nuovo ospite... Vi presento OSSO!!

Scheletro
Poi, non contenta, la "famiglia felice" è andata al centro commerciale a farsi il giretto e, tra zucche, teschi, cappelli da strega alla fine siamo tornati a casa con una bella maschera da teschio per il papà e una zucca/contenitore per le caramelle della Teppa... E mamma??
Mamma niente come al solito!!! Ma va bene così.... Un giorno insieme vale 1000 regali!!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Regali... handmade - fase 3

Questo week-end è stato proprio produttivo!
Ho approfittato di un principio di influenza per restarmene al caldo delle mie mura domestiche;  assolti i quotidiani compiti (spolverare, lavare i piatti, rifare i letti, passare la scopa...) mi sono ritrovata con un bel po' di tempo libero che ho utilizzato per finire il secondo paio di presine e... Iniziare il terzo!!

... Qui lo schema che ho scelto...

Immagine tratta dal web

... E le presine in corso d'opera...

Presina punto croce
Presina punto croce
Poi, come per tutte le altre, a lavoro finito, bisogna comperare la stoffa e provvedere al montaggio.

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Il nostro inizio "GREEN"

Ieri abbiamo investito un po' dei nostri soldini in un piccolo elettrodomestico: la caraffa filtrante.

Immagine tratta dal web
Devo dire che fino all'ultimo sono stata un pò titubante...
Di parole ne ho sentire tante ma nessuna molto convincente; ciò che mi ha fatto propendere per il si, è stato leggere un pò ovunque, navigando in internet, quanta plastica riusciamo a produrre...
Ho pensato alla Teppa, a che mondo avrebbe ereditato e così...

Oggi, a mente fredda, mi sono ben documentata e riesco a dare una spiegazione "supermotivazionale" al mio acquisto:
- PRIMO (fattore fisico): faccio meno fatica nel reperire un bicchiere d'acqua da bere; prima dovevo acquistare le bottiglie di plastica, trasportarle fino al box, dal box a casa... Ora mi basta aprire il rubinetto della cucina!
- SECONDO (fattore economico): ho fatto un calcolo approssimativo di quante bottiglie d'acqua consumiamo in un anno e le ho moltiplicate per il prezzo; ho ottenuto 150 euro. La caraffa mi è costata 39 euro con 5 ricariche (1 ricarica dura 1 mese) quindi: il primo anno spenderò circa 100 euro e gli anni successivi 80 euro (di meno perchè non ho più il costo della caraffa) risparmiando così rispettivamente 50 euro e 70 euro all'anno.
- TERZO (fattore ecologico): le mie bottiglie non creeranno pìù problemi dovuti allo smaltimento...
- QUARTO: l'acqua del rubinetto è buona!!

Comunque sull'argomento vi consiglio di leggere questi due articoli, scritti in modo semplice e di facile comprensione:

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Regali... handmade - fase 2

Un po’ di tempo fa, avevo accennato al fatto che quest’anno per Natale la mia intenzione era quella di fare dei regali fatti con le mie manine... (leggi qui!)

Il tempo scorre veloce ed io...
Ho terminato il ricamo del primo paio di presine...

Presina
... Poi ho scelto anche lo schema del secondo paio...

Immagine tratta dal web

... Di cui ho già terminato la prima presina e sono partita con la seconda...

Presina
Finita questa fase, devo comperare la stoffa e portare il tutto alla nonna Anna per il montaggio.
Poi posso dedicarmi alla preparazione dei due cestini con marmellate fatte in casa e/o biscotti...

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Gita: Acquario di Genova

"Elenaaaaaaaa! Sveglia guarda c'è il sole!! Possiamo andare dai in piedi!!"
Ecco, questa è stata la mia sveglia odierna...
 
Avevamo deciso di andare a fare una bella gita all'acquario di Genova, ma, visto il tempo incerto dei giorni scorsi, e soprattutto dopo l’acquazzone di ieri, l’idea era finita nel dimenticatoio ed invece oggi... Sole: Genova arriva la famiglia felice!!!
 
Alzati, lavati e pronti in macchina nel giro di 30 minuti... Record!!
Autostrada, autogrill, tappa caffè e poi…... Avete raggiunto la vostra destinazione”!
 
Ho estratto dalla borsa i biglietti acquistati sapientemente in anticipo attraverso la raccolta punti Esselunga e così, saltando la coda al botteghino, siamo entrati in... Un mondo marino!
 
E’ scontato provare ad immaginare dove la Teppa si è fermata per la maggior parte del tempo: squali, delfini, foche e tartarughe...
Correva da una vasca all’altra gridando: "Mamma, guarda...", "Papà cosa fa..."
Devo dire che anche le vasche dei pesci più piccoli sono state degnate di attenzione, ma quello che mi ha stupita è stata la sua ammirazione per le meduse... Ne fissava una indicandola con il ditino e man mano che questa si spostava lei la seguiva per l’intera vasca riconoscendola in mezzo alle altre...

La visita dell’acquario è durata due ore abbondanti; finito siamo usciti a cercarci un ristorantino dove mangiare e poi colti dalla frenesia dei turisti nella zona, e dal fatto che la Teppa su una barca non era mai salita, ci siamo fatti convincere a prendere il battello che faceva il giro turistico del porto: che fregatura!! Mai più!!
Un po’ perché il prezzo del biglietto rispetto a quello che abbiamo visto non ne valeva la pena, e poi anche perché la Teppa ha iniziato a mostrarci i sui segni di stanchezza, che noi conosciamo bene e non abbiamo ancora imparato a sopportare, dimostrandosi dispettosa e “rognosa” per tutto il tempo!
Insomma non vedevamo l’ora di scendere per salire in macchina e rientrare a casa!
E così abbiamo fatto...
Saliti in macchina abbiamo ripreso la strada di casa, stanchi ma soddisfatti al tempo stesso...
La Teppa è crollata sul sedile posteriore; chissà magari stava sognando di giocare con i suoi nuovi amici marini!!

Acquario di Genova

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Televisione

Non sono un tipo a cui piace stare ore e ore davanti alla televisione; di solito lei è accesa, ed io, intenta in 1000 attività contemporanee...
La uso un po' come sottofondo...
Se sono in casa da sola mi fa compagnia e quindi quello che trasmette lo seguo a "spizzichi e bocconi"; se invece, ci sono il maritino o la Teppa, il programma non lo scelgo io ma il resto della famiglia felice...

Il maritino ha decretato che: "ultimamente in televisione non c'è più niente!" e così ci siamo abbonati a SKY nonostante la mia avversità per la televisione a pagamento!!

I primi giorni li abbiamo passati a cercare di orientarci tra i centinaia di canali messi a disposizione e... Udite udite, mi devo ricredere!!

Ho individuato un canale per la Teppa e una trasmissione per me...

La Teppa si è innamorata di un canale che si chiama BABYTV ed io sono concorde... Tanti cartoni animati pensati appositamente per i bambini piccoli, canzoncine, colori, indovinelli...
La sera, prima di andare a dormire, abbiamo il nostro appuntamento fisso: le favole della buona notte!

Io invece, sono rimasta molto soddisfatta da una trasmissione del canale REAL TIME: nello specifico "Paint your life".
La realizzazione di una lampada da terra eseguita con rose sintetiche mi ha lasciato a bocca aperta: spaziale!
Mi sono appuntata l'orario: ogni domenica alle 21.00 e se non la posso guardare, me la registro!

"Chi ha detto che le donne sono incapaci nel bricolage? Basta seguire le regole…
1) Ogni oggetto ha un uso nascosto
2) Più vecchio è l’oggetto, più soddisfacente è il risultato
3) Non esistono colori brutti, ma solo combinazioni sbagliate

Ma la regola più importante è: munitevi di ingegno e fantasia!"

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Bentornato autunno!

Foglie gialle

Ma dove ve ne andate,
povere foglie gialle
come farfalle spensierate?

Venite da lontano o da vicino
da un bosco o da un giardino?

E non sentite
la malinconia del vento stesso che vi porta via?

Trilussa

Immagine tratta dal web

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Scuola materna: arriva la Teppa

Ebbene sì, anche per la Teppa è giunto il momento di andare a scuola!!!
Lei è al settimo cielo....
La mamma è emozionatissima...
La nonna... Nasconde le lacrime!!!

Domani si inizia: primo giorno di inserimento!!
Per l'occasione mamma e papà staranno a casa e accompagneranno il loro piccolo gioiello a piedi...
Dopo un'oretta lo andranno a riprendere e così succederà per tutta la settimana!

Cara dolce e matta Teppa...
Io e il tuo papà
ti vogliamo un mondo di bene!!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Calendario/Scadenziario

Arrivo da una settimana pesante...
5000 cose da fare più gli arretrati dovuti al tempo dedicato all'organizzazione della festa della Teppa...
Stanca... Molto stanca...

Mi sono concentrata sulla pulizia dell'armadietto dei documenti!!
Cattiva idea!!

Oltre a tutti i bollettini sparsi e male accoppiati, si è riempito di un sacco di "cartacce" che ho accumulato strappando qua e là articoli dai giornali con il falso proposito di leggerli in un momento libero...

Va bene, mi sono detta, e così mi sono impadronita del tavolo da pranzo e ho iniziato...
Bollettino corrente di qui... Bollettino gas di là... Rata mutuo laggiù... Articolo... Cestino...

Ci ho messo tipo un paio di sere; il risultato è abbastanza buono... Ora i bollettini sono in ordine di data, separati da cartoncini colorati in un bel faldone... Cavoli ma li devo tenere per cinque anni!!!



Facendo questo bel lavoro, mi è venuto in mente che dovrei iniziare a tenere sotto controllo anche tutte le varie scadenze, in modo da non effettuare acquisti di un certo livello in certi periodi dell'anno, come è già successo...
Sarebbe molto comodo avere un calendario personalizzato con tutte queste date; ci potrei riportare anche le scadenze dell'assicurazione, la rata finale dei finanziamenti e perchè no, anche i compleanni e gli anniversari di matrimonio di amici e parenti...

Una bella tabella in excel... Un po' di fantasia... Ecco il risultato...

Calendario
Ora devo solo pensare ad un modo carino per appenderlo al muro della cucina!!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Ho letto: "Che pasticcio, Bridget Jones!"

Immagine tratta dal web

Fielding Helen
Che pasticcio, Bridget Jones!

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli | 396 pagine

Anno nuovo, diario nuovo... Bridget è felicemente fidanzata con Mark e la bilancia non è più un problema... Purtroppo però la vita di coppia non è tutta rose e fiori: ecco che allora tornano le sigarette, il cibo e... I manuali di self-help...

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Scene da un compleanno

Compleanno Teppa
Compleanno Teppa
Compleanno Teppa
Compleanno Teppa

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Auguri amore di mamma

Tre anni sono passati
sereni e spensierati
la tua mamma e il tuo papà
felici sono già
che tu possa trovare felicità
in ogni cosa ed in ogni città!

Tre anni

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Una leggenda diventata realtà

La mia vicina di casa mi ha chiesto di tenere da parte i tappi delle bottiglie di plastica; il suo capo fa la raccolta a scopo benefico...
Io avevo sentito di questa cosa qualche anno fa... La credevo una bufala, una leggenda metropolitana... Ed invece...
Ho digitato "tappi bottiglie di plastica" su Google ed ecco subito una serie di risultati...

Primo tra tutti: La vera storia dei tappi di plastica...
L'articolo spiega che non è una "fantasia"; i tappi vengono realmente raccolti e il ricavato viene poi devoluto ad associazioni benefiche... Ogni tappo ha un valore di € 0,04 (per la precisione 4,25 centesimi di euro) e facendo due conti circa 170 euro ogni tonnellata!

Continua poi spiegando il perchè la raccolta non possa essere estesa all'intera bottiglia (più grande e con quindi un ricavato maggiore): "... La legge lo vieta perché la raccolta dei rifiuti urbani è affidata a società che ne hanno la concessione in esclusiva. Le bottiglie, quindi, possono essere raccolte solo da questi Enti, mentre i tappi non sono considerati rifiuto urbano e così anche i privati o le associazioni possono farsene carico..."

Letto l'articolo non ho perso tempo... Ho coinvolto l'intero ufficio e questa sera me ne torno a casa con un bel sacchetto di tappi!!!

Immagine tratta dal web

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Buon compleanno Mattia


E sono... TRE!!!

Immagine tratta dal web

Tanti auguri di
Buon Compleanno
al mio nipotino acquisito!!!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

Operazione: festa di compleanno

Siamo con l'acqua alla gola!
La teppa tra poco, con precisione il 7 settembre, compie gli anni...
3... 3 anni... Di già???

Vista la cadenza della data durante la settimana, i festeggiamenti vengono rinviati al sabato successivo: 11 settembre ore 15.00.
La location sarà la casa di nonna Caia e nonno Ice...
Fortunatamente la stagione è ancora bella e quindi sfrutteremo il box/pergolato con adiacente giardino.

Bene... 10 giorni a partire da oggi: ORGANIZZAZIONE!!

Fase UNO:
Lista invitati

- Giorgia + mamma + papà (3)
- nonna Caia + nonno Ice (2)
- nonna Anna + nonno Alberto (2)
- zia Chicchi + zio Carlo (2)
- Samuele + zia Jessica + zio Gaetano (3)
- Mattia + Alessandro + zia Katia + zio Mino (4)
- Giovanni + Gemma + zia Paola + zio Matteo (4)
- PierFilippo + Ludovico + papà (3)
- zia Graziosa + zio Anselmo (2)
- zia Simona + zia Maria + zio Matteo (3)
- zio Gino + zia Agata + zia Donatella (3)

Per un totale di: 30 persone di cui 7 bambini + 1 bebè

Fase DUE:
Realizzazione biglietti di invito

Ho navigato un po' a destra e a sinistra... Come al solito internet è un vero e proprio pozzo senza fondo!
Alla fine mi sono fermata qui: http://www.marthastewart.com (Birthday Party Invitations).

La Teppa ultimamente sta impazzendo per Scooby-Doo e così prendendo spunto dal sito sopra, aggiungendo un pò di fantasia, una visita in cartoleria... Ho unito il tutto con il seguente risultato:

Inviti di compleanno
Ora si devono solo distribuire e aspettare le conferme...

Fase TRE:
Decorazioni

- palloncini: da comperare;
- striscioni: recuperare quelli vecchi + effettuare qualche stampa di Scooby-Doo da attaccare qua e là;
- tovaglia, posate, bicchieri, piatti (usa e getta): da comperare;
- "abito" bimbi: ho pensanto al tema "principi e principesse"....

Fase QUATTRO:
Principi e principesse

Non c'è festa di compleanno che si rispetti senza la sua principessa...
Ogni principessa ha il suo principe...
Ogni principe la sua corona...
... E così eccomi qui a realizzare corone, spade e scettri...

Corone & spade
L'aiuto, ancora una volta, mi è venuto dal web, dove da questo sito, Home made mamma, ho trovato differenti disegni di corone e poi il resto... Magica ispirazione!

Fase CINQUE:
Rinfresco

- patatine (diversi tipi), salatini: da comperare;
- bibite: da comperare;
- panini al burro con affettato: da comperare;
- pizza nonna Anna: da far fare;
-... Torta con candeline: da ordinare

Fase SEI:
Favor per i bimbi

Mi sono fatta portare dal mio collega un grande sacchetto pieno zeppo di caramelle gommose: orsetti, fragoline, coca-cole...
Poi, mentre mi stavo scervellando su come incartarle, sono entrata in un negozio per avere qualche ispirazione e, voilà... Su uno scafale ho adocchiato dei bicchieri di carta bellissimi!!!
Adesso devo confezionare il... Secchiello!

Favor ospiti

Fase SETTE:
Regalo Teppa

??????????????????
... E adesso...

FESTA!

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS