Una leggenda diventata realtà

La mia vicina di casa mi ha chiesto di tenere da parte i tappi delle bottiglie di plastica; il suo capo fa la raccolta a scopo benefico...
Io avevo sentito di questa cosa qualche anno fa... La credevo una bufala, una leggenda metropolitana... Ed invece...
Ho digitato "tappi bottiglie di plastica" su Google ed ecco subito una serie di risultati...

Primo tra tutti: La vera storia dei tappi di plastica...
L'articolo spiega che non è una "fantasia"; i tappi vengono realmente raccolti e il ricavato viene poi devoluto ad associazioni benefiche... Ogni tappo ha un valore di € 0,04 (per la precisione 4,25 centesimi di euro) e facendo due conti circa 170 euro ogni tonnellata!

Continua poi spiegando il perchè la raccolta non possa essere estesa all'intera bottiglia (più grande e con quindi un ricavato maggiore): "... La legge lo vieta perché la raccolta dei rifiuti urbani è affidata a società che ne hanno la concessione in esclusiva. Le bottiglie, quindi, possono essere raccolte solo da questi Enti, mentre i tappi non sono considerati rifiuto urbano e così anche i privati o le associazioni possono farsene carico..."

Letto l'articolo non ho perso tempo... Ho coinvolto l'intero ufficio e questa sera me ne torno a casa con un bel sacchetto di tappi!!!

Immagine tratta dal web

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

0 commenti:

Posta un commento