Ho letto: "Una mamma da URL"

Immagine tratta dal web

Violi Patrizia
Una mamma da URL

Biblioteca di Senago | 219 pagine

Cosa fa una donna quando ha un marito che si trasforma improvvisamente in talebano dell'ecologia, una figlia adolescente che la giudica, un bambino pestifero e un cane pazzo? Per salvarsi deve sfogarsi in rete, diventare una mamma blogger e inventarsi un URL, un bell'indirizzo web... Ma ne vale la pena: protetti da un nickname si può scrivere quello che si vuole e togliersi la soddisfazione di sparare a zero su tutti, coniuge e prole compresi, senza però prendersi troppo sul serio...

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

2 commenti:

monnalisa style ha detto...

complimenti per il tuo blog!!!!!ti seguo grazie a KREATTIVA!!!ti auguro una buona giornata ,vieni a farmi visita:
http://www.fairymonnalisadolls.com

Erica ha detto...

è molto bello il tuo blog! ti ho conosciuto tramite l'iniziativa di Kreattiva e sono tua follower ^__^ ti va di ricambiare? Mi trovi qui!

Posta un commento