Pasta in crema al prosciutto cotto e fagiolini

Oggi mi sono fatta prendere la mano dalla pubblicità...
Avete presente lo slogan della Philadelphia che dice:"... perchè solo spalmarla?"!!
Ebbene così ho fatto: non l'ho spalmata sulle fette di pane come al solito ma l'ho fatta diventare parte integrante di una ricetta...


INGREDIENTI

- 1 vaschetta di Philadelphia al prosciutto cotto
- pasta corta q.b.
- fagiolini q.b.
- cubetti di prosciutto cotto q.b.
- 1 cipolla
- olio extravergine di oliva q.b.
- sale q.b.

PREPARAZIONE

1) Mettere l'acqua per la pasta a bollire.
2) Tritare la cipolla e farla rosolare in una padella con l'olio.
3) Aggiungere i cubetti di prosciutto cotto e i fagiolini.
4) Continuare la cottura per 10/15 minuti aggiustando di sale.
5) Quando l’acqua bolle salare e aggiungere la pasta.
6) Prelevare un mestolo di acqua di cottura e unirlo ai fagiolini.
7) Unire la Philadelphia.
8) Scolare la pasta e amalgamare il tutto a fuoco lento.

Buon appetito!

Pasta in crema al prosciutto cotto e fagiolini

  • Digg
  • Del.icio.us
  • StumbleUpon
  • Reddit
  • RSS

1 commenti:

marina riccitelli ha detto...

che dire decisamente invitante!!! meglio così il philadelphia che semplicemente spalmato sul pane!! Complimenti per il tuo blog che ho scovato su Kreattiva!!! baci marina

Posta un commento